fbpx
Docente

Massimo Carloni

Batteria, Interpretazione ritmica, Solfeggio ritmico, Teoria musicale
CARLONI
Musicista e docente da oltre 30 anni. Direttore didattico della MUSES

Inizia da autodidatta all’età di 14 anni per perfezionare i suoi studi con Massimo Manzi e poi Giampiero Prina, presso il Piccolo Conservatorio Nuova Milano Musica di Milano, ove ottenne dopo pochi mesi la possibilità di divenire suo assistente unico.

In virtù della sua non comune abilità didattica diviene insegnante presso varie scuole del territorio
marchigiano ed abruzzese fino a che nel 1993 non fonda la propria scuola di musica moderna Suono
Ergo Sum.

Inizia anche una collaborazione con gli indimenticabili Massimo Urbani e Mia Martini, oltre ad essere
il batterista di una miriade di informarti formazioni del tessuto live locale.

Molto impegnato in studio con artisti come Mimmo Cavallo e Laura Trent, coi quali realizza varie
incisioni.

L’anno successivo grazie ad un collettivo di docenti di primo ordine, la sua scuola diviene primo
centro aggregante per la musica moderna per il territorio dell’Italia centrale ed organizza palinsesti
estivi dal nome Wake Ap Music Fest, nei quali artisti come Mike Stern, John Patitucci, Dave Weckl,
Chad Wackerman, Chris Potter, John Beasley, Jeff Andrews, Tuck & Patti, Noa & Gil Dor, Alain Caron,
Dave Garibaldi, Paul Wertico, Gary Novak che oltre ad esibirsi nei loro concerti nella fantastica Piazza
del Popolo di Ascoli Piceno vengono letteralmente coinvolti in una serie indimenticabile di clinics,
prime ed uniche nel loro genere.

Sullo stesso Dave Weckl ha realizzato una serie innumerevole di workshop all’interno dei quali era
trascrittore e traduttore.

Oltretutto molto attivo anche nella creazione di fenomeni aggreganti per i musicisti, fonda ed è
presidente dell’Associazione Drums Connection.

Nel 2000 realizza per il territorio marchigiano, riuscendo a coinvolgere 20 comuni del territorio piceno, e diverse associazioni di categoria turistica, il progetto “Un mare di note”, con cui riesce a costo zero per i comuni stessi a promuovere e produrre ben 309 performance di formazioni musicali dal singolo alla Big band, dal duo cameristico alla corale polifonica, nel periodo giugno settembre, ravvivando così l’estate litoranea e rivitalizzando il folklore locale garantendo ai suoi colleghi una serie innumerevole di possibilità di esibizione.

Molto attivo come didatta d’avanguardia, è molto richiesto anche all’estero nella didattica on line

Un tuo breve curriculum

I suoi corsi

Tutto ciò che non troverai altrove al fine di poterti esprimere al meglio

teoria, pratica

Per informazioni

Scrivici

Ti richiameremo noi

GRAZIE!

Abbiamo ricevuto la tua richiesta
Ti risponderemo al più presto